Mal di schiena in gravidanza: consigli utili

Mal di schiena in gravidanza: consigli utili

La gestazione è un periodo davvero meraviglioso per una donna, ed a dire il vero anche per la coppia in generale.

Una nuova vita che inizia e che stravolgerà tutto dalla a alla z, ma in un modo davvero meraviglioso.

Per quanto possa anche essere bello ed indimenticabile essere in dolce attesa, bisogna anche ammettere che può essere fisicamente molto pesante.

Nausee, sbalzi di pressione, crampi, gonfiori, pesantezza, per non parlare del mal di schiena in gravidanza.

Vorremmo soffermarci, in particolar modo, proprio su quest’ultimo fastidio: il mal di schiena.

Sempre più gestanti affermano di avere dolori alla schiena particolarmente fastidiosi che mettono a repentaglio anche la serenità e spensieratezza che ogni gravidanza dovrebbe avere.

Prima di tutto, ci teniamo a precisare che è importante consultare sempre il proprio ginecologo nel caso in cui i dolori siano particolarmente forti ed in crescita di intensità.

Nel caso si tratti di un comune mal di schiena ecco che ti vogliamo dare qualche utile consiglio a partire dall’acquisto di un cuscino per gravidanza agli esercizi di ginnastica dolce perfetti.

Mettiti comoda e continua a leggere.

Mal di schiena in gravidanza: come gestirlo

Si conta che più del 50% delle donne in dolce attesa manifestino un dolore quasi cronico alla schiena.

I mesi in cui il dolore è più presente ed acuto sono sicuramente dal 5° mese in poi ed i motivi sono più che intuibili.

Il primo tra tutti è sicuramente il peso e la pressione che il piccolo va ad effettuare dall’interno dell’utero.

La crescita del feto, infatti, porta alle seguenti conseguenze:

  • maggiore peso da sostenere
  • maggiore carico sulla schiena che deve sopperire all’impossibilità degli addominali di fare la loro funzione posturale
  • aumento dell’ormone relaxina che rilassa le articolazioni e muscoli del bacino indebolendo la schiena in generale

Questo mix fa si che la schiena ne vada a risentire davvero molto, colpendo spesso anche le diverse articolazioni del bacino.

Bisogna anche dire che, ci sono alcune donne più predisposte di altre a questo tipo di dolore.

Essendo la gravidanza un periodo molto delicato per la donna è bene avere cura sia della tua salute che quella del tuo bambino.

Vediamo insieme qualche consiglio che potrebbe davvero cambiare radicalmente la situazione e farti vivere 9 mesi ancora più emozionanti.

Mal di schiena in gravidanza: le tipologie

Prima di tutto devi sapere che ci sono ben due tipi di mal di schiena che possono colpire durante la gestazione:

  • mal di schiena lombare. Viene colpita la parte alta e centrale della schiena. È molto comune ed è molto simile al classico mal di schiena che si presenta anche nelle donne non gravide. Aumenta con il mantenimento di una stessa posizione per lungo tempo;
  • mal di schiena e dolore pelvico. È il più diffuso in gravidanza e colpisce, non solo la parte bassa della schiena, ma anche la parte del coccige e spesso anche uno degli arti inferiori dando vita ad una classica lombo-sciatalgia.

Mal di schiena in gravidanza: come prevenirlo

La prevenzione è sicuramente fondamentale, d’altronde ci sarà un motivo se esiste il detto “Prevenire è meglio che curare”.

Ma come è possibile prevenire il mal di schiena durante la gestazione?

Evitarlo totalmente purtroppo non è possibile, ma seguendo alcune piccole accortezze è possibile limitarlo al massimo.

  • Ginnastica. Se la tua salute ed il tuo medico te lo permettono, cerca di tenerti attiva facendo un pò di ginnastica dolce. Qualche passeggiata e qualche esercizio di yoga o pilates.
  • Evitare tacchi e vestiti troppo stretti.
  • Fai attenzione alla tua postura ed aiutati con una cintura elastica apposita che sostiene il pancione e dà meno carico alla colonna vertebrale.
  • Quando sei stanca riposati e siediti comoda. Un cuscino per la gravidanza è l’ideale in quanto ti aiuterà a trovare la posizione corretta ed a sostenere il tuo corpo durante il riposo. Inoltre ti sarà utile anche durante l’allattamento.
  • Non aumentare troppo di peso. Un’alimentazione sana ed equilibrata è l’ideale per ogni singolo aspetto della tua salute e del tuo piccolo.

Mal di schiena in gravidanza: come curarlo

Se nonostante tutto, purtroppo, incorri lo stesso nel mal di schiena ci sono alcuni modi per cercare di conviverci nel migliore dei modi e farlo sparire più in fretta possibile.

  • Borsa di acqua calda. Uno dei rimedi migliori in assoluto in quanto il calore rilasserà i tuoi muscoli della schiena e ti aiuterà ad avere un grande sollievo. Ottimo anche lasciare scorrere per un pò il getto di acqua calda sulla schiena mentre fai la doccia, ma attenta a non esagerare con il tempo.
  • Quando stai a riposo mettiti sul fianco sinistro ed aiutati con un cuscino da gravidanza.
  • Usa una panciera pensata appositamente per il periodo gestazionale.
  • Consulta il tuo ginecologo per pensare ad una eventuale cura di antinfiammatori.
  • Evita di stare sempre nella stessa identica posizione per lungo tempo.

La gravidanza è fatti di tante gioie ed emozioni, ma anche di qualche fastidio e dolore.

Tuttavia, bisogna dire che è il viaggio più meraviglioso che tu possa fare e non ci resta che augurarti tutto il meglio e ricordati di assaporare ogni singolo istante.