Aloe vera gel: quali benefici per il nostro benessere

Aloe vera gel: quali benefici per il nostro benessere

Aloe vera gel: un vero tripudio di proprietà curative che nemmeno immagini.

Che l’aloe sia una pianta davvero fantastica già lo si sapeva da tempo, ma in pochi forse la conoscono veramente e sanno quali benefici può portare questa medicina del tutto naturale.

Si dice che ogni famiglia dovrebbe avere almeno una pianta di aloe nel suo giardino, e dopo aver letto questo articolo capirai sicuramente il perchè.

L’aloe vera gel è una sostanza trasparente ed un pò appiccicosa che si trova all’interno delle foglie della pianta, ed è la parte più ricca di proprietà in assoluto.

Scopriamo insieme qualcosa di più a riguardo.

Aloe vera gel: tutte le sue caratteristiche

L’aloe vera è una pianta che ha origini molto antiche. Basti pensare che viene citata perfino in diversi documenti degli antichi egizi, ovvero ben 6.000 anni fa.

Già dalla notte dei tempi era ben nota per le sue grandi proprietà antinfiammatorie, lenitive e depuratrici.

Ormai sono davvero a milioni in prodotti in commercio in tutto il mondo in cui si può trovare l’aloe vera tra gli ingredienti, ma la realtà è che può essere tranquillamente utilizzata anche a casa in modo del tutto naturale.

Ma andiamo alla scoperta delle sue proprietà e di tutti i suoi usi.

Aloe vera gel: le sue proprietà

L’aloe vera è perfetta per i seguenti usi:

  • uso cosmetico
  • uso alimentare
  • uso medicinale

Una pianta davvero sorprendente e versatile che ben si sposa con diverse problematiche.

In natura ne sono presenti ben 350 varietà, ma la più utilizzata e diffusa è quella che scientificamente viene chiamata Aloe Barbadensis Miller.

L’aloe vera gel, ovvero il succo che è interno alle sue foglie, è una vera e propria crema del tutto naturale che può essere utilizzata per moltissimi motivi:

  • per idratare la pelle
  • per guarire da una scottatura
  • per accelerare la cicatrizzazione di una ferita
  • per guarire da irritazioni e rossori
  • per eliminare la sensazione di stanchezza dopo un duro sforzo fisico
  • per guarire da un’infiammazione dolorosa

Come puoi vedere, la versatilità dell’aloe vera gel è davvero immensa.

Ti abbiamo parlato, però, anche di un uso alimentare che può essere molto utile nei seguenti casi:

  • depurare l’organismo
  • guarire dalla stitichezza grazie al suo potere lassativo
  • come digestivo
  • antibatterico
  • antiossidante
  • aiuto contro la lotta di alcuni virus

Aloe vera gel: le sue controindicazioni

Per quanto l’aloe vera sia davvero benefica ci sono alcune informazioni importanti che è bene sapere prima di procedere con il suo uso.

Se hai una pianta di aloe nel tuo giardino o balcone e desideri utilizzare il suo gel preso direttamente dalle foglie per un uso alimentare, devi ricordare che:

  • è bene usare solo gel di una pianta che abbia almeno 3 anni di vita
  • per quanto riguarda l’uso alimentare fai attenzione a non esagerare in quanto quella in commercio non presenta più l’aloina al suo interno (che ha un forte potere lassativo). Quella che hai tra le tue mura domestiche non subirà processi di lavorazione quindi fanne un uso moderato per evitare crampi e dolori addominali
  • se assumi dei medicinali specifici consulta prima il tuo medico di fiducia

L’aloe vera gel è sicuramente benefica, ma è bene conoscerla a fondo prima di ingerirla.

Per quanto riguarda, invece, l’uso cosmetico o comunque lenitivo della pelle, non ci sono particolari controindicazioni, a parte il fatto che, anche in questo caso, la pianta deve avere almeno 3 anni di vita.

Aloe vera gel: qualche consiglio in più

Se hai deciso che la tua pianta di aloe vera non deve più essere solo ed unicamente una pianta ornamentale ti facciamo i nostri complimenti.

L’aloe vera è una vera potenza se usata nel modo corretto.

Per estrarre il gel direttamente dalla tua pianta il procedimento è molto semplice:

  • recidi una foglia partendo dalla parte bassa della pianta
  • elimina la parte spinosa ed incidi un lato della foglia
  • lascia fuoriuscire il liquido giallo
  • ora spremi bene la foglia ed estrai il suo gel. Volendo puoi anche incidere tutto il contorno per poi togliere una faccia della foglia e raccogliere così il gel direttamente con un cucchiaino.

L’aloe vera gel può essere utilizzato immediatamente, oppure anche conservato in frigo all’interno di un barattolo ben chiuso per circa 10-15 giorni.

Ricorda, però, che se il gel dovesse cambiare colore significa è da gettare via.

Ti consigliamo, comunque, di usare questo gel puro casalingo solo per uso esterno.

Per uso alimentare opta per integratori, capsule o gel lavorati appositamente per questo specifico scopo.