Nadia Soldano

Nadia Soldano

Collaboratore di Redazione

Terme di Sciacca, CGIL locale e provinciale chiede un confronto aperto e pubblico per deciderne il futuro.

La notizia della convocazione da parte dell’Assessore Baccei del Sindaco di Sciacca per il prossimo 12 Settembre sulla “questione Terme” paradossalmente finisce col provocarci più inquietudine che gioia.

Continua, infatti, ha regnare sulla questione parecchia confusione.
Noi ci saremmo aspettati ed abbiamo sollecitato anche altre volte l’avvio di un confronto ed un coinvolgimento ampio, reale e pubblico sulla vicenda.

Si svolgeranno il 29 maggio, con inizio alle 8.15, nella Sala "S. Pellegrino" in Via Acrone ad Agrigento, gli esami della I° sessione 2017 per esercitare la professione di autotrasportatore di merci su strada. Ventiquattro i candidati ammessi agli esami dal Settore “Attività Economiche e Produttive e Trasporti” del Libero Consorzio Comunale di Agrigento. I candidati che supereranno gli esami potranno esercitare la professione in Italia e su tutto il territorio dell'Unione Europea. Due in totale sono le prove d’esame previste. La prima prova scritta consiste in 60 domande con 4 risposte alternative di cui una vera e tre false, scelte tra quelle contenute nella banca dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e riportate nei relativi decreti dirigenziali. I sessanta quiz si riferiscono a 20 quesiti per la materia del diritto equamente ripartiti tra Diritto civile, Diritto commerciale, Diritto tributario e Diritto sociale; 10 quesiti per la materia di Gestione Commerciale e Finanziaria dell’azienda; 10 quesiti per la materia di accesso al mercato; 10 quesiti per la materia di Norme tecniche e gestione tecnica; 10 quesiti per la materia di Sicurezza Stradale. La prima prova d'esame avrà una durata di due ore. Ad ogni risposta esatta viene attribuito un punto. La prova si intende superata con punteggio minimo di 30 punti, rispondendo esattamente ad almeno il 50% dei quesiti di ciascuna materia. Dopo la prima prova, durante la sospensione, verranno corretti gli elaborati e sarà stilato l'elenco degli ammessi alla seconda prova che si svolgerà nello stesso giorno.  La seconda prova scritta, che avrà una durata di due ore, consiste in un’esercitazione su un caso pratico che prevede la soluzione di un problema a “risposta aperta”. La prova contiene elementi relativi all’ambito nazionale e/o internazionale, scelti tra quelli inclusi nella banca dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e riportati nei relativi decreti dirigenziali. 

Calogero Bono, Francesca Valenti, Fabio Termine, Stefano Scaduto e Domenico Mistretta. Sono loro i cinque candidati a sindaco alle prossime elezioni amministrative di Sciacca previste l' 11 giugno. Quattro liberi professionisti ed uno studente che da oggi entrano nel vivo nella campagna elettorale. Novità confermata dalle ultime ore, la decisione del così detto "quinto polo" che ha deciso si non essere delle partita. Michele Ferrara e Mario Turturici così hanno dichiarato tramite un comunicato stampa: "Sono venute meno le condizioni politiche perché  il progetto  che insieme abbiamo contribuito a ideare potesse avere un approdo naturale con la creazione di una nostra lista di candidati al Consiglio Comunale. È venuto meno l'originario entusiasmo, vorrà dire che continueremo a dare il nostro contributo politico senza una nostra personale candidatura. Per noi la Politica non è un mestiere, e quindi ringraziamo i tanti amici che hanno creduto in questo progetto, augurando un sincero in bocca al lupo a tutti i candidati, con l'auspicio che la città possa scegliere la migliore proposta politica". 

Pagina 1 di 341

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information