Meeting della "Fijet" a Bucarest e in Moldavia: il report del presidente nazionale Giacomo Glaviano In evidenza

Meeting della "Fijet" a Bucarest e in Moldavia: il report del presidente nazionale Giacomo Glaviano.

Il Roman Plaza Hotel – Gourmet – Spa di Roman Neamt ha ospitato il Forum  sul Turismo dedicato alla Contea della parte settentrionale della Moldavia, una delle contrade con radici storiche profonde e luoghi caratteristici, nonche' un gran numero di monumenti valorosi, culla del turismo rumeno, oggi patrimonio nazionale.

Ideatore e coordinatore del meeting Traian Badulescu, gia' fondatore e presidente della Fijet, la Federazione Internazionale dei Giornalisti e Scrittori di Turismo, che ha riunito tutti gli esperti del turismo del paese per dare un rilancio al settore che costituisce la fonte primaria dello sviluppo economico ed occupazionale.

Leggi tutto...

Approvata la statalizzazione per gli istituti superiori musicali: esulta il "Toscanini" di Ribera.

Il Direttore Prof.ssa Mariangela Longo  e il Presidente dott. Giuseppe Tortorici dell’Istituto A.Toscanini di Ribera dichiarano: “L’approvazione anche al Senato del disegno di Legge n.2853 di conversione del Decreto Legge 24 Aprile 2017 n.50   costituisce una tappa fondamentale per l’avvio della statalizzazione degli Istituti Superiori di Studi Musicali non statali ed in particolare per il nostro Istituto; un momento importante per il quale dal nostro insediamento  abbiamo lavorato duramente e che vogliamo condividere con tutti i docenti, gli studenti e le loro famiglie e con tutti i rappresentanti delle istituzioni che al Governo, al Parlamento Regionale e Nazionale e nel territorio hanno lottato al nostro fianco credendo nel valore del Toscanini (unica Istituzione di Alta Formazione Artistico Musicale del territorio) e che hanno contribuito a tenerlo in vita, con l’auspicio di continuare a lottare insieme fino al completo raggiungimento dell’obiettivo.

Leggi tutto...

A Ribera la mostra fotografica “Mediterranean Souls" di Giacomo Palermo In evidenza

E’ stata allestita presso la sede del Circolo culturale “Sporting  club” di corso Umberto di Ribera la mostra fotografica di Giacomo Palermo, riberese, photo journalist and blogger global for human rights, candidato a molteplici concorsi, festival fotografici  nazionali e internazionali.

Leggi tutto...

Marevivo Agrigento, al via i Campus estivi tra mare e boschi unici In evidenza

Quale migliore occasione per gli studenti che hanno appena finito la scuola di rilassarsi, partecipando ad uno dei campus estivi che l’associazione ambientalista Marevivo promuove presso l’Oasi di Eraclea Minoa – Cattolica Eraclea (AG).

Una formula che coniuga al soggiorno in pensione completa in un campeggio in riva al mare, giornate intense di conoscenza del territorio e divertimento all’aria aperta.

Leggi tutto...

I volontari del WWF a Menfi per ripulire la spiaggia ed i fondali di Portopalo In evidenza

Aderendo all’invito dell’assessore Rossella Sanzone del Comune di Menfi, i volontari del WWF Sicilia Area Mediterranea si sono ritrovati a Portopalo di Menfi per pulire la spiaggia ed i fondali antistanti il porto, con Dylan Pelletti, responsabile regionale WWF Young.

L’iniziativa, denominata “Spiagge e fondali puliti” era stata promossa da un’altra associazione che ha fornito pettorine e cappellini pubblicitari indossati dall’assessore e da alcuni dipendenti comunali.

Leggi tutto...

Workshop di Archeologia a Sciacca In evidenza

La Consulta della Cultura di Sciacca, in collaborazione con il dipartimento di Culture e Società dell’Università di Palermo, organizza un workshop di Archeologia per offrire l’opportunità di conoscere i principi di base della disciplina e i siti archeologici limitrofi più importanti. Il coordinatore del corso sarà il prof. Nunzio Allegro, docente di Archeologia Classica presso l’Università di Palermo, che organizza ogni anno a Sciacca, presso il sito di Rocca Nadore, una campagna di scavi a scopo didattico e scientifico coinvolgendo studenti e ricercatori.

Il lavoro svolto dal prof. Allegro offre a Sciacca l’opportunità di scoprire la sua storia e le sue remote origini. Pochi conoscono il sito di Rocca Nadore e pertanto vi è il rischio di perdere un grande patrimonio di conoscenza che invece andrebbe gelosamente custodito e adeguatamente valorizzato sia sotto il profilo culturale che turistico. Per tali ragioni la Consulta della Cultura si è fatta promotrice di un workshop, il cui ricavato sarà utilizzato per garantire l’alloggio a 10 studenti e ricercatori che per 30 gg. opereranno a Sciacca nel sito di Rocca Nadore.

Il workshop prevede 3 lezioni e 2 visite guidate. Le lezioni offriranno un quadro storico e archeologico del Mediterraneo e della Sicilia dall'età del Bronzo alla colonizzazione greca, mentre le visite guidate a Selinunte e agli scavi di Rocca Nadore permetteranno di conoscere questi due importanti insediamenti della Sicilia antica, nonché i metodi di ricerca adottati dagli archeologici per studiare un sito.

Il programma prevede:

-  17/05, ore 17:00-La Sicilia e il Mediterraneo tra la tarda età del Bronzo e l’età del Ferro

-  18/05, ore 17:00-La Sicilia e il Mediterraneo nel periodo della colonizzazione greca

-  19/05, ore 17:00-La colonizzazione greca nella Sicilia occidentale

-  21/05, ore 09:00-Selinunte: storia e archeologia di una colonia greca. Visita a Selinunte e alle Cave di Cusa

-  18/06, ore 09:00 - Visita agli scavi di Rocca Nadore.

La quota di partecipazione al Corso è di 30,00€ per un numero massimo di 40 partecipanti, con priorità per i docenti delle discipline umanistiche e artistiche della scuola secondaria. Il Corso avrà una durata complessiva di 16 ore, di cui 6 ore di lezioni frontali e 10 ore per le visite guidate.

Leggi tutto...

Grande successo a Bruxelles per i prodotti di eccellenza delle aziende siciliane del Distretto della Pesca e Crescita Blu In evidenza

Hanno riscosso molto successo i prodotti di eccellenza presentati da diverse aziende del Distretto della Pesca e Crescita Blu partecipanti alla 25esima edizione del Seafood Global 2017 di Bruxelles, l’expo mondiale dedicato ai prodotti della pesca.

Nel corso di un cooking-show, organizzato presso l'area “FishItaly” allestita dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, i rinomati cuochi Massimo Riccioli e Tino Vettorello hanno sapientemente preparato delle specialità marinare offerte da aziende del Distretto siciliano, piatti molto apprezzati dai visitatori dell’importante kermesse.

Leggi tutto...


Pagina 1 di 179

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information