Conclusa la prima edizione del Concorso Nazionale dedicato ad Accursio Miraglia In evidenza

Si è concluso al Don M. Arena di Sciacca sabato 20 maggio la prima Edizione del Concorso nazionale per le Scuole intitolato al sindacalista ucciso dalla mafia il 4 gennaio del '47 a Sciacca, nel 70 della ricorrenza del barbaro evento. Più motivi hanno portato la scuola a rievocarne e rielaborarne - in termini di sana pedagogia educativa - la figura: il 70, il plesso IPIA a lui dedicato, il valore culturale del progetto improntato alla legalità.  Tre figure hanno accompagnato i circa 200 e più  ragazzi delle scuole  siciliane che hanno realizzato il percorso didattico durante il corrente anno scolastico:  Miraglia, il giudice Giacomelli e il beato don Pino Puglisi. Ogni scuola poi poteva aggiungere altre figure significative x valorizzare le testimonianze provenienti dal loro territorio.  E infatti tanti elaborati di tipo storico narrativo ma soprattutto multimediale sono pervenuto alla commissione esaminatrice: un ottimo risultato se si pensa che l'educazione alla legalità non è mai scontata nel nostro territorio siciliano e sempre abbisogna di nuovi stimoli culturali. Difficile è stata la scelta dei premiati per ogni ambito, che hanno ricevuto al convegno finale di sabato scorso tablet (grazie allo sponsor CGIL FLAI di ROMA che ha creduto e sostenuto il concorso), targhe, libri e i dvd con i lavori multimediali  premiati, oltre agli attestati di frequenza e merito: 1 posto x il racconto su Miraglia e Rita Atria alla 4A del Fermi di Sciacca e menzione speciale alla 3A del Fermi per il saggio filosofico sul giudice Livatino, 1 posto alla 4A del Serale Arena x il saggio storico su Miraglia, 1 posti ex aequo agli alunni della 4C del classico Fazello di Sciacca e 3B dell'Ipsseoa Ambrosini di Favara x la produzione di elaborati multimediali su Miraglia e premio speciale della giuria alla classe 4C dell' Ambrosini x un lavoro multimediale complesso e articolato su Falcone Borsellino Miraglia e don Pino Puglisi. Primo premio assoluto al gruppo classe 3D ITET del don M. Arena x il cortometraggio su Miraglia: il coraggio di essere uomini: una rappresentazione teatrale divenuta cortometraggio che ha emozionato molto la ricca platea fatta di studenti docenti presidi e graditi ospiti. Altri 2 secondi premi per due ottimi reportage della 4B itet e 4sss 4bmat che a discrezione della giuria, della Fondazione e della CgIL FLAI  hanno ricevuto pure i tablet.  Al Convegno conclusivo hanno  partecipato lo storico M. Vaccaro, il magistrato Salvatore Vella, il figlio di A. MIRAGLIA, Nico, la CgIL FLAI di ROMA con Mauro Macchesi, regionale e provinciale.  Una ottima occasione culturale presa al volo dalla docente referente del progetto prof.ssa IRC  Antonella Montalbano che ha saputo ideare organizzare e supportare tutte le attività didattiche e organizzative, a cui la preside Gabriella Bruccoleri ha consegnato meritata targa di merito.

 

Leggi tutto...

La Giunta comunale ha deliberato ieri un atto di indirizzo e i criteri di assegnazione, per la “concessione di aree all’interno del cimitero comunale”. Sono aree, si specifica nell’oggetto della delibera, “destinate alla costruzione di tombe, sarcofaghi, edicole funerarie, cappelle private di famiglia e strutture cimiteriali realizzate da enti e sodalizzi da assegnare mediante bando pubblico”.

Leggi tutto...

Successo per le aziende del Distretto a Tuttofood In evidenza

Dopo i primi due giorni è più che positivo il bilancio delle aziende aderenti al  Distretto della Pesca e Crescita Blu partecipanti a Tuttofood, la kermesse mondiale del food&beverage organizzata da Fiera Milano

Il Distretto della Pesca e Crescita Blu è presente a Tuttofood nel Padiglione 1 “Tuttofrozen”, nell’area Seafood (stand M12-N11), con le aziende ittiche: Altamarea, Medimar, Carlino, Siciliana Fish, Azzurra Pesca, BlueMar Sciacca, Marine Fish, Mediterranea Pesca.

Molti rappresentanti di aziende del food, nazionali ed internazionali, hanno potuto apprezzare le specialità ittiche siciliane. Nel corso di una visita allo stand, l'Assessore regionale alle Attività Produttive, Mariella Lo Bello, si è complimentata con le aziende del Distretto della Pesca siciliano. Le aziende hanno ricevuto la visita anche del dott. Giuseppe Dimino responsabile del servizio 1 dell'Assessorato regionale Agricoltura e Pesca della Regione Siciliana.

Leggi tutto...

Giovedì 11 maggio dalle ore 10:30 gli alunni delle classi terze dell’IISS “Calogero Amato Vetrano” si riuniranno presso l’auditorium dell’Istituto per un incontro informativo sui tumori nell’ambito del progetto “Martina”;

Leggi tutto...

​​​Parte il progetto ​“Anche Io Posso”: il progetto dei Giovani CRI della Sicilia per la promozione del Volontariato In evidenza

In occasione della Settimana della Croce Rossa, i Giovani CRI della Sicilia hanno ideato il progetto Anche Io Posso, con lo scopo di promuovere il volontariato, l’idea che tutti possono essere volontari anche nella propria vita quotidiana attraverso piccoli gesti di attenzione verso qualcun altro. Il progetto partirà in via sperimentale in Sicilia e avrà la durata di 1 anno, a partire dall’evento di lancio, l’8 maggio 2017, data di inizio della Settimana della Croce Rossa. 

Leggi tutto...

Studenti della "Rossi" di Sciacca, "Marevivo" e Sogeir insieme per pulire la spiaggia della Tonnara In evidenza

Le classi quarte dell’istituto comprensivo “Mariano Rossi” di Sciacca, nell’ambito delle attività afferenti al nucleo tematico unitario “ ieri, Rossi, domani “ si dono recate lo scorso 3 maggio, presso il Lido tonnara, accompagnate dalle relative insegnanti, per effettuare una pulizia della spiaggia e per realizzare un percorso con attività ludico-didattiche, supportati dall'associazione ambientalista “Marevivo”. L'attività è stata resa possibile grazie anche alla collaborazione del proprietario del chioschi “Tuna beach” resosi subito disponibile ad accogliere questa iniziativa ed agli operatori della Sogeir, che si sono recati in spiaggia per prelevare i sacchi della spazzatura ed i rifiuti ingombranti raccolti dagli alunni, insegnanti ed operatori Marevivo. 

Leggi tutto...

"Mare mostro: un mare di plastica?" Continua la campagna di informazione e sensibilizzazione di "Marevivo" In evidenza

Pesca illegale ed eccessiva, petrolio, veleni di ogni tipo riversati ogni giorno nel mare, ma non finisce qui, c’è un mostro apparentemente inarrestabile e indistruttibile che si insinua, addirittura, nella catena alimentare dell’uomo: la plastica. 

Leggi tutto...


Pagina 1 di 274

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information