17 Aprile 2018 Scritto da 

Illuminazione pubblica a Sciacca, la nota del consigliere di opposizione Milioti

Illuminazione pubblica a Sciacca, la nota del consigliere Milioti.
La Via Mazzini nel tratto che va dal semaforo   verso la zona di San Michele  , la Via dei Rovi e il Rione F.LLI Bandiera perennemente al buio.   

Continuano ad essere numerose le segnalazioni ricevute dai cittadini ma anche di titolari di attività che insistono nella zona. L’illuminazione pubblica ma in generale la sicurezza, continua ad essere argomento costantemente ignorato da questa squadra di governo e dal suo allenatore e quindi sono costretto a segnalare la problematica con la stessa costanza, con l’unico obbiettivo che venga risolto. Non basta risolvere solo i problemi di illuminazione in una via, (tra l’altro solo dopo svariati solleciti ed interrogazioni). Oggi, è importante che situazioni come queste che riguardano la sicurezza dei cittadini siano alla base di tutto, ed è per questo motivo che   in merito alla questione sollevata chiedo di fornire risposte con i fatti e non con le parole. Devo purtroppo sottolineare ancora oggi dopo quasi 11 mesi che lo stato di inefficienza della macchina amministrativa guidata dal COACH Valenti è sotto gli occhi di tutti. Per carità so benissimo le problematiche relative alle scarse disponibilità economiche e di quello che si è costretti a fare per risanare i conti, ma ritengo che una amministrazione che in maniera spedita e celere aumenti e notifichi le tasse con sistemi che alla lunga a mio avviso saranno fallimentari, nello stesso tempo non può lasciare al buio i cittadini privandoli di un servizio essenziale. Ritengo assurdo e grave che per un semplice guasto non venga ancora ripristinata l’illuminazione in queste vie. Pertanto, per evitare spiacevoli eventi che riguardano la sicurezza personale, stradale ma anche nel rispetto del decoro urbano, invito il Sindaco e l’assessore al ramo a cogliere con la giusta attenzione le segnalazioni, per porre rimedio a queste gravi mancanze assieme alla ditta che gestisce il servizio, ovviamente non con la collocazione di segnali di pericolo. Ignorare queste problematiche solo perché denunciate da un consigliere di opposizione significa ignorare le istanze dei cittadini.



Calogero Parlapiano

Direttore di Redazione

Devi effettuare il login per inviare commenti

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information