Cancelleri (M5S), appello ai siciliani all'estero: “Dite ai vostri parenti in Sicilia di votarci: cercheremo di costruire una regione migliore per farvi tornare” In evidenza
21 Agosto 2017 Scritto da 

Cancelleri (M5S), appello ai siciliani all'estero: “Dite ai vostri parenti in Sicilia di votarci: cercheremo di costruire una regione migliore per farvi tornare”

Sguardo fisso in camera, messaggio breve, ma chiaro. Destinatari i tantissimi siciliani all'estero. “Chiamate i vostri parenti in Sicilia, convinceteli a votarci, vogliamo creare le condizioni per farvi tornare nella nostra terra”.

È l'appello che il candadato presidente alla Regione del Movimnto 5 Stelle, Giancarlo Cancelleri, ha lanciato ieri dalla gremitissima piazza di Favara agli emigrati in tutto il mondo per cercare di convicerli a votare per il Movimento alle prossime elezioni regionali.

“Solo così - ha detto Cancelleri - potremo creare le condizioni per costruire qui un posto migliore e consentire a chi è andato via di tornare. Noi faremo l'impossibile perché ciò accada”

Anche la tappa di ieri sera a Favara del torur #atutta Sicilia è andata in archivio con un evidentisimo segno positivo. “La piazza – dice Cancelleri – era gremitissima e calorosissima, come del resto lo sono state un po' tutte finora. Se il buongiorno si vede dal mattino, mi sentirei autorizzato a pronosticare bellissime giornate per il Movimento 5 Stelle in chiave elettorale. Di certo c'è che non ho creduto tanto nella vittoria, come ci sto credendo adesso”.

“Stiamo girando la Sicilia con due pulmini elettrici con difficoltà inenarrabili – ha proseguito il candidato governatore - ci sentiamo un po' pionieri come i fratelli Wright e come loro spesso veniamo considerati dei pazzi. Come loro riuscirono a librarsi in volo anche noi riusciremo a finire il nostro tour e, soprattutto, a vincere la corsa verso palazzo d'Orleans”.

Apprezzatissimi e appluaditissimi anche i discorsi del deputato alla Camera Alessandro Di Battista e del vicepresidente di Montecitorio Luigi Di Maio, che accompagnano Cancelleri in questo tour siciliano e che hanno raccontato numerosi aneddoti sugli sprechi della Camera.

Queste le successive tappe del tour.

22 agosto Sciacca, piazza Don Minzoni; 23 agosto Mazara, piazza Mokarta; 24 agosto Marsala, piazza della Repubblica; 25 agosto Alcamo, lungomare La Battigia; 26 agosto Mussomeli, piazza Roma; 27 agosto Pietraperzia, piazza Vittorio Emanuele.

Il 28 agosto la chiusura, con passeggiata a Bagheria e comizio serale a Termini Imerese (piazza Duomo).



Francesca Ciaccio

Collaboratore di Redazione

Devi effettuare il login per inviare commenti

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information