15 Luglio 2017 Scritto da 

Rapinano un connazionale. I Carabinieri di Agrigento arrestano tre extracomunitari

Nella serata di ieri ad Agrigento, i carabinieri, hanno tratto in arresto per il reato di rapina, i cittadini extracomunitari Harrabi Nizar, classe 1988, Harrabi Frethi, classe 1991 e Chaoueche Ramzi, classe 1992, tutti residenti nel capoluogo. I tre, poco prima, in una traversa della centralissima via Atenea, avevano aggredito e rapinato un loro giovane connazionale asportandogli una collana in oro ed un telefono cellulare.

Le immediate indagini dei militari dell’Arma hanno portato alla identificazione dei tre soggetti, i quali dopo le formalità di rito sono stati tradotti presso la casa circondariale di Agrigento e messi a disposizione della Magistratura.

La vittima degli aggressori è attualmente ricoverata presso l’ospedale San Giovanni di Dio a causa delle ferite riportate.



Francesca Ciaccio

Collaboratore di Redazione

Devi effettuare il login per inviare commenti

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information