Fondi per case popolari, la CGIL provinciale scrive a Comuni e IACP: "non perdiamo le risorse a disposizione". In evidenza
03 Luglio 2017 Scritto da 

Fondi per case popolari, la CGIL provinciale scrive a Comuni e IACP: "non perdiamo le risorse a disposizione".

Fondi per case popolari, la CGIL provinciale scrive a Comuni e IACP: "non perdiamo le risorse a disposizione".
In attuazione del POR-FERS Sicilia 2014-2020, Asse 9 Obiettivo tematico 9 Azione 9.4.1 “Interventi di potenziamento del patrimonio pubblico esistente e di recupero di alloggi di proprietà pubblica dei comuni e ex Iacp per incrementare la disponibilità di alloggi sociali e servizi abitativi per categorie fragili per ragioni economiche e sociali”, è stata approvato il decreto ed emanata la Circolare con cui si promuove la presentazione di proposte progettuali da parte degli Iacp siciliani.
La somma a disposizione per i 10 Istituti Case Popolari ammonta a 41.957.652,65 euro e le proposte devono pervenire entro 90 giorni dalla pubblicazione della circolare.

Per la nostra provincia ci sono a disposizione 5.119.169,30 ed i comuni interessati a vario titolo, chiaramente elencati nella circolare, sono: Agrigento, Sciacca, Canicattì, Licata, Porto Empedocle.
Questa è un’occasione che riteniamo molto importante, da non perdere assolutamente.
Oltre al potenziamento dell’offerta abitativa per categorie fragili si tratta anche di un’opportunità di lavoro interessante.
Il decreto e la circolare presentano aspetti anche poco chiari quando precisano che si tratta di realizzare alloggi sociali che non sono una fattispecie diversa da quelli di ERP e la cui definizione è incerta.
A questo proposito riteniamo che si possa fare riferimento soprattutto per l’individuazione delle categorie sociali interessate al decreto regionale 5 dicembre del  2011.
E’ comunque interessante notare che i provvedimenti prevedono che gli interventi abitativi vadano collocati in un piano integrato locale con la creazione di spazi socio-educativi ricreativi e sportivi, questo significa che dovranno essere concordati interventi più ampi a supporto della funzione abitativa per migliorare la qualità del vivere e dell’abitare ma anche per riqualificare porzioni di territorio.
Gli interventi dovranno riguardare immobili o terreni già nella disponibilità degli Iacp o nuove acquisizioni degli Istituti che possono anche chiedere che vengano loro affidati e concessi immobili pubblici di proprietà dei comuni.
    Conveniamo che si tratta di una somma che non è sufficiente a far fronte a tutte le esigenze di recupero, ammodernamento e messa in sicurezza del patrimonio immobiliare pubblico, tuttavia il rischio è che – come in altre occasioni – che non si riescano nemmeno a cogliere per intero tutte le opportunità.
    L’esiguità del tempo che rimane ci impone di correre e non abbiamo alcuna notizia di una iniziativa concertata tra IACP e i Comuni interessati.
    Come CGIL SICILIA chiederemo all’Assessorato uno slittamento dei tempi, tuttavia abbiamo bisogno di cogliere le opportunità che si presentano ed evitare che si perda 1 solo centesimo delle somme messe a disposizione.
    Sarebbe utile che su questa questione e sull’insieme delle politiche abitative ci fosse un confronto pubblico tra IACP/Sindaci/Organizzazioni Sindacali e degli Inquilini, al fine di costruire insieme una mappatura aggiornata del disagio abitativo, dei problemi dell’abitare, delle questioni che si pongono nelle periferie urbane e nei centri storici.
    Non sarebbe tollerabile che, di fronte ad una crisi dell’edilizia senza precedenti che ha visto più che dimezzare lavoratori ed imprese del settore, le Istituzioni che hanno il compito di utilizzare le risorse disponibili venissero meno al loro ruolo ed al loro dovere.
    Fiduciosi di un Vostro fattivo intervento, cogliamo l’occasione per inviarVi cordiali saluti.     
    Il Segretario Generale                                    Il Segretario Provinciale  SUNIA
       ( Massimo Raso )                                      ( Dott.ssa  Floriana Bruccoleri )



Francesca Ciaccio

Collaboratore di Redazione

Devi effettuare il login per inviare commenti

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information