Esce "A Briglia Sciolta" di Angelo Pendola, realizzato da "Melqart Communication" di Sciacca In evidenza
23 Febbraio 2017 Scritto da 

Esce "A Briglia Sciolta" di Angelo Pendola, realizzato da "Melqart Communication" di Sciacca

"A briglia sciolta – Pensieri e parole". Questo il titolo del libro scritto dal giornalista Angelo Pendola, nato a Palermo ma residente a Sambuca di Sicilia, realizzato proprio in questi giorni dall'agenzia di comunicazione di Sciacca "Melqart Communication", sita in via Caricatore snc. Si tratta di un volume interessante, che merita di essere letto e collezionato, che racconta e raccoglie importanti spaccati di vita, locale, regionale e nazionale. L'autore, con uno stile appassionato e dai profondi ideali civili, descrive la realtà in cui vive affrontando varie problematiche, da quelle politiche a quelle culturali e sociali, utilizzando uno stile semplice, ma al tempo stesso descrittivo e dettagliato. In copertina, vi sono due vignette proposte da Vito Maggio e Mimmo Migliore (Best & May), già preziosi collaboratori del nostro Settimanale. "Sono articoli prodotti nel corso degli anni per diversi giornali, locali e nazionali. Gli anni vanno al 1971 al 2008 e abbracciano tematiche diverse" – scrive nella presentazione Iana Fauci, che con "Melqart Communication" ha già pubblicato il libro di poesie "Come barca alla deriva".

"Angelo, hai fatto benissimo a raccogliere i tuoi articoli in un unicum e a disporli cronologicamente: ti ci puoi rispecchiare nelle varie fasi della tua vita e riflettere su alcune cose... Quanto alle cose che non funzionano, e sono tante, noi facciamo la nostra parte per migliorare la situazione, ma teniamo sempre presente che non possiamo fare miracoli. Perciò, cerca pure di salvaguardare il tuo mondo ancora libero e sano; conserva i tuoi ideali, che sicuramente hai trasmesso ai tuoi figli. Per il resto, lasciamo l’ignoranza, la presunzione, la prepotenza a chi la esercita. Nessuno potrà mai privarci del pensiero, l’unica libera voce che ci resta nella vita!" - ricorda ancora Iana Fauci. Questo, invece, il commento di Cesare Sermenghi, noto saggista italiano, proposto nel retro di copertina: "Così è fatto Angelo Pendola: un talento di un non comune impegno poetico, punto di forza di una intelligenza affascinante, per il coraggio che offre, inteso, questo coraggio a dissacrare l'irrazionalità dai falsi miti, al di là di ogni rispetto, per la città del dire autentico, la sua poesia, la vera poesia. La storia, dai propri meandri, ha i secoli da governare, anche se lo fa dall'alto delle sue torri, per cogliere l'uomo in un solo sguardo. Un po' come avveniva in Montesquieu, che osservava le case dall'alto per coglierne l'aria. Così va per il mondo da studio, indagato su scala-satellite, ove tutto è visto globalmente, insiemisticamente, come dicono con una bella parola, i matematici. Così va ancora per il poeta polifonico, Angelo Pendola, essendo la sua autentica forza nel bisogno della parola libera".
Per chi volesse stampare o pubblicare un libro di qualsiasi genere (poesie, romanzi, racconti, articoli, canti, musica, cataloghi fotografici o artistici) con "Melqart Communication" di Sciacca, per informazioni, appuntamenti e preventivi gratuiti può telefonare al: 3393047312 o allo 0925/440625, scrivere all'email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure recarsi in via Caricatore snc. Buona lettura e buona condivisione delle vostre emozioni con "Melqart Communication" di Sciacca.



Redazione

Redazione

Devi effettuare il login per inviare commenti

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information