Campobello di Licata: arrestato dai Carabinieri per espiazione pena in carcere In evidenza
13 Febbraio 2017 Scritto da 

Campobello di Licata: arrestato dai Carabinieri per espiazione pena in carcere

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della pena alternativa della detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, traevano in arresto GAMMACURTA Angelo, classe 1986, disoccupato campobellese, pregiudicato, dovendo il medesimo espiare la pena definitiva di anni 2 poiché giudicato colpevole dei reati di lesioni personali aggravate, fatti commessi a Campobello di Licata nell’anno 2009.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva condotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria mandante.



Francesca Ciaccio

Collaboratore di Redazione

Devi effettuare il login per inviare commenti

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information