“Tastami”, una festa del cibo e del gusto per unire popoli di tutte le terre: si svolgerà domani a Menfi In evidenza
19 Aprile 2016 Scritto da 

“Tastami”, una festa del cibo e del gusto per unire popoli di tutte le terre: si svolgerà domani a Menfi

Il cibo per unire i popoli di diverse culture. “Tastami” è il nome di una nuova iniziativa organizzata dall’Istituto “Walden” col centro di Aggregazione Interculturale “Social Hub”, e il patrocinio del Comune di Menfi. Una festa di primavera con i sapori di tutte le terre, tra incontri di gusto e assaggi di pietanze e di parole, che si svolgerà Mercoledì 20 Aprile, alle ore 18, nei locali del Centro Civico di Menfi. 

“Il cibo – dice la coordinatrice del “Social Hub” Lucia Alessi – diventa ingrediente di unione tra culture diverse con cui conviviamo già da tempo nella nostra terra, in uno spirito di accoglienza, di tolleranza, di umanità, di condivisione. Loro prendono da noi, noi prendiamo da loro in un interscambio continuo che arricchisce tutti. Tastami è un’occasione per celebrare questa ricchezza, in una mescolanza di sapori, di profumi e di voglia di pacifica convivenza”.

“Convivenza - dice il vice presidente Michele Buscemi – che sempre più si consolida grazie alla musica ed allo studio. Laboratori in cui questi ragazzi possono confrontarsi e crescere.”

1Diversi i momenti previsti: un convegno, la preparazione di pietanze tipiche di sei nazioni e della Sicilia, intrattenimento, degustazione.  

Per “Assaggi di parole”, ci saranno gli interventi degli imprenditori agricoli Marilena Barbera e Salvatore Lombardo, della chef Giusy Patti e della psicologa Laura Gulino. 

Per “Assaggi di gusto”, la chef Giusy Patti cucinerà piatti tipici di altre terre assieme a sei ragazzi provenienti dalla Tunisia, Romania, Bangladesh, Spagna, Thailandia, Repubblica Ceca. 

Per “Assaggi di note”, ragazzi del “Social hub” si esibiranno sul palco del centro civico con brani dedicati al tema del cibo.  

“Tastami” si concluderà con una degustazione di piatti tipici della Sicilia (“a parti di casa”), che si mescoleranno con i gusti delle pietanze di altre terre.



Francesca Ciaccio

Collaboratore di Redazione

Devi effettuare il login per inviare commenti

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information