22Settembre2017

 Dopo alcune sedute andate a vuoto finalmente è tornata a riunirsi il 12 Maggio trascorso nella sede agrigentina dell’Urega la Commissione di gara, presieduta dall'architetto Gea Rosanna Ingrassia, che ha valutato le offerte economiche delle 20 ditte relative alla gara d’appalto per l’abbattimento e la ricostruzione di 60 alloggi popolari di Largo dei Martiri di via Fani, a Ribera. Lo comunica con una nota il Coordinatore di Sinistra Italiana Angelo Renda. Dopo il vaglio degli elementi di valutazione di natura tecnica, da ultimo si è passati alla valutazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa. La stazione appaltante ha espressamente previsto, nella legge di gara, che può procedere alla verifica contestuale delle migliori offerte, fino ad un massimo di cinque. Nell’offerta economicamente più vantaggiosa la richiesta è rivolta alle giustificazioni relative agli altri elementi di valutazione dell’offerta. Con tale richiesta la stazione appaltante assegna al concorrente un termine perentorio, non inferiore a 15 giorni, per la presentazione delle giustificazioni richieste. Se l’offerente non presenta le giustificazioni domandate entro il citato termine, l’offerta viene esclusa dalla gara. Dall’Urega non filtra nessuna notizia, le bocche sono cucite in merito alla classifica della selezione  del contraente . Il Comune di Ribera, fino ad oggi, sostiene Renda,  ha sborsato circa 650 mila euro di contributo alle famiglie che abitavano nelle case popolari di Largo dei Martiri di via Fani e che impiegano questo denaro per fare fronte all’affitto delle case in cui si sono dovute trasferire.

 

 

 

 

Leggi tutto...

Ribera: 9 Consiglieri Comunali costituiscono il fronte comune “Giù le mani da Ribera” In evidenza

"La strana titubanza dimostrata dalla maggioranza nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale nei confronti di Girgenti Acque, la nuova gestione dei rifiuti, nonché le numerose macchie che hanno contraddistinto questi primi due anni di Pace bis, ci hanno fatto maturare il convincimento della necessità di una più analitica conduzione dei lavori consiliari" lo hanno affermato i nove consiglieri comunali riberesi di minoranza durante la conferenza stampa di questa mattina. D'Anna, D'Azzo, Farruggia, Li Voti, Lupo, Mulè, Quartararo, Turano e Vassallo, a tal proposito, hanno preannunciato la nascita di una comunione di intenti, da loro definita “Giù le mani da Ribera”, con lo scopo di rendere più incisivi e incalzanti la propria azione politica e il controllo sull'attività amministrativa della Giunta di governo.

Leggi tutto...

Sabato 25 febbraio alle ore 21,00 sul palco del Cine Teatro Lupo per il quarto appuntamento della “Rassegna Teatrale di Ribera Città delle Arance” organizzata dall’associazione socio culturale “San Michele Arcangelo” di Calamonaci, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Ribera e la preziosa collaborazione del comitato provinciale di Agrigento Libertas e Radio Torre Ribera, sarà la volta di uno degli artisti più originali e di talento del panorama comico italiano: Antonello Costa e del suo nuovo spettacolo “Allegro Allegro”. Un titolo semplice, sincero e diretto che rappresenta al meglio la filosofia dello show-man siciliano.

Leggi tutto...

Il consigliere comunale di Ribera Benedetto Vassallo rivolge una interrogazione a risposta scritta al Presidente del consiglio comunale, al sindaco e al Dirigente Settore Infrastrutture. "Ogni giorno ricevo segnalazioni dai miei concittadini e discuto con loro sia personalmente che attraverso i social media. Su Facebook, in particolare, raccolgo lamentele di ogni genere sui tanti disservizi con cui si è costretti a convivere a Ribera: dai problemi legati al servizio idrico integrato a quelli derivanti dal manto stradale disastrato, dal degrado delle periferie e del centro storico alla sporcizia della città, dai problemi degli agricoltori abbandonati a loro stessi alla mancanza di cura dei servizi più elementari e tanto altro ancora. 

Leggi tutto...

Ribera, porta a porta rifiuti: dal 1° marzo obbligo di sacchetti trasparenti In evidenza

Si porta a conoscenza della cittadinanza che dal 1° marzo c.a., il conferimento dei rifiuti dovrà avvenire esclusivamente in sacchetti TRASPARENTI in modo che risulti evidente la tipologia di rifiuto contenuto, diversamente il sacchetto sarà considerato NON CONFORME e, pertanto, non verrà ritirato.

Leggi tutto...

Il consigliere comunale di Ribera Benedetto Vassallo rivolge una interrogazione con risposta scritta al Sindaco Carmelo Pace. "Le elevate velocità raggiunte dagli automobilisti in diverse vie cittadine, con i connessi rischi all’incolumità dei pedoni, sono state oggetto negli ultimi mesi di numerose segnalazioni e continue lamentale da parte di tantissimi cittadini preoccupati. Da sottolineare che talune di queste sono relative all’assenza di appositi dissuasori nelle vicinanze di alcuni edifici scolastici.

Leggi tutto...

Ribera, Vassallo: “Problemi all’illuminazione pubblica”. Presentata interrogazione In evidenza

Ribera, Vassallo: “Problemi all’illuminazione pubblica a Ribera”.

Negli ultimi tempi a Ribera mi vengono segnalati problemi legati all’illuminazione pubblica. Non si tratta soltanto dei tanti pali della luce che smettono di funzionare e che lentamente vengono ripristinati, o addirittura dimenticati, ma di interi quartieri lasciati al buio per settimane.

Leggi tutto...


Pagina 1 di 88

Servizio Abbonati

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne meglio o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sulla pagina informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra pagina Privacy policy information.

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie Directive Information